RAW DATA NOW! Ovvero ciò che Tim Berners-Lee, il creatore del WWW ormai 20anni fa, ci invita a pretendere oggi, per preparare la prospettiva di domani: un’intelligenza condivisa e potente al servizio di tutti.

Uno scenario non troppo lontano se pensiamo che le interconnessioni tra dati disponibili sono un vantaggio già adesso. Eppure sembra quasi impossibile da immaginare un mondo senza db proprietari, ed è inquietante pensare di perdere il controllo su dati che ci riguardano e che produciamo.  Ma la condivisione di dati  può essere davvero vantaggiosa: potrebbe facilitare le istituzioni e la burocrazia, non ultimo accelerare la ricerca scientifica e tecnologica… 

– Simona

One Thought on “Vague but exciting

  1. mariagrazia on 14 marzo 2009 at 11:59 said:

    appena ho letto questo post ho provato a ricostruire quando, dove e con chi è stata la mia prima volta sul www. Ma ho un buco. Mi ricordo la prima chat, mi sembrò sconvolgente: a Milano, nel lontano 199?, in un bar della periferia il mio fidanzato di allora (tra le altre cose era il figlio di un ingegnere elettronico che mi regalò il mio primo notebook..) mi portò in questo posto dove c’erano diverse macchine, posizionate come delle slot machine. si stava in piedi e si chattava. e io ero incredula. voi ve la ricordate la vostra prima volta??
    m.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post Navigation