In una calda giornata milanese di inizio Giugno eccoci approdate al #MomCamp! Una piccola delegazione delle GGD Bologna (Lalinda e la Scesci) sta girovagando tra bambini, blogger, iPad (Marco in un fuori programma sta facendo da tutor ai passanti rapiti dall’oggetto dell’anno), iPhone, MacBook, speech e prodotti fantastici per le mamme…  uno tra tutti IIamo (un biberon  che porta il latte a temperatura – 37° – e lo mantiene costante

Ambiente rilassato, un sacco di bambini e mamme super esperte che dispensano consigli.

Per esempio, lo sapevate che l’ambra infonde degli influssi benefici per la dentizione del vostro pupo? (Sara Maternini)

La mamma dovrebbe fare solo quello che è costretta a fare e quello che ama fare; tutto il resto si delega, si rimbalza o si ribalta! (Cipolla)

Per insegnare una seconda lingua al vostro bimbo fin da subito potete: cantare le conzoncine in macchina, recitare le filastrocche, comprare i libri nelle lingua che volete insegnare. L’importante è che il genitore che insegna sia madre lingua italiano. (Bilingue per gioco)

Il pomeriggio procede dopo un ottimo buffet estivo (W Rio Mare tonno!), papà blogger e un inaspettato speech tratto dalla presentazione del nostro staff per #GGDBologna7 “la mamma è sempre la mamma: come le nuove tecnologie e i nuovi media hanno cambiato il modo di essere donna e mamma”

Ancora speech ancora mamme ancora giochi!!! 🙂

Cheers
Lalinda e Scesci reporter mode… On!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post Navigation