Care e Cari tutti, questa volta la lista delle persone da ringraziare è davvero lunga, fitta e corposa.

Siamo state letteralmente sommerse, quasi di sopresa, da una valanga di entusiasmo, disponibilità, partecipazione e affetto che davvero ci ha confuso, commosso, ma che ci ha consentito di realizzare il primo GGDCamp Italiano e che ci da la spinta ad andare avanti.

Bando alle ciance ecco qui i nostri, sentiti, doverosi e calorosi ringraziamenti:

Michele D’Alena e gli studenti di Tagbolab che si sono “smazzati”  il check-in e le operazioni di front desk e instant blogging sui i social network

Marco Gialdi di Rigeneriamoci per l’infaticabile e devoto streaming online, le foto, la simpatia e la disponibilità

ParentesiRosa_CampGeek_047Urban Center che ci ha ospitato aggratis e ci ha messo a disposizione strutture ed attrezzature di base

Guglielmo Apolloni per aver preso un aereo da Bratislava, per aver supportato lo streaming sui social, seguito le riprese e messo musica all’after Party: grazie GU!

Kodak che ci ha fornito 6 handycam con cui abbiamo effettuato le riprese personali e che ci hanno consentito di premiare una Girl Geek all’after Party

Mentine che ci ha fornito il gadget per speaker e fedelissime

Parentesi Rosa il media partner per supporto sui media, foto e video

Girl Geek Dinners Roma rappresentate da Bastet e Wonderpaolastra

Alice e Sonia le nostre djs che si ci hanno fatto ballare al Party.

Grazie @Micaela per il sorriso e le bellissime foto
@dbatrade che si è materializzato armato di macchina fotografica ed entusiasmo ecco le sue foto

E ovviamente le nostre speaker:

Laura Intransito, Panzallaria, Giulia Simi, Giuseppina Aloe, Leda Guidi,

Mara Cinquepalmi, Monique e Marta, Antonella Beccaria,

Elisa Mazzini e Giulia Madau, Alessandra Farabegoli, Valeria Bigongiali

Grazie a tutti quelli che hanno creduto in questo evento e che hanno affollato la sala fino alle 19.00…

A tutti quelli che c’erano fisicamente e quelli che ci hanno seguito da casa, in streaming e sui social network.
Da questo evento abbiamo imparato che bisogna credere in se stessi, ma è fondamentale credere negli altri, se poi gli altri credono in te… allora è fatta!

A presto!
GGD Team Bologna

3 Thoughts on “GGDCamp… dire Grazie forse non è abbastanza…

  1. Pingback: GGD barcamp Bologna | Eventi 2.0

  2. Pingback: Tag Emilia Romagna » Il GGDCAMP secondo TagBoLab

  3. Pingback: “Oggi i veri rivoluzionari sono i Blogger” Voci Cubane – il documentario « Gli Appunti del Paz83

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post Navigation