”Trentadue anni fa una bomba alla stazione di Bologna cambiò il destino di ottantacinque persone e segnò le vite di quanti, feriti o familiari delle vittime, sono sopravvissuti a quella tragica mattina.La città di Bologna non dimentica e, come ogni anno, il 2 agosto è la giornata dedicata al ricordo.”

Questo è il chiaro messaggio che troviamo sull’HP di Bologna 2 Agosto.

 

Dopo il felice esperimento dello scorso anno con #ioricordo, lo staff di Iperbole commemora il 2 Agosto 2012 con un nuovo progetto che è online già da qualche tempo: bologna2agosto
Scopo del progetto è serbare le testimonianze, i frammenti dei singoli ricordi in una memoria collettiva, fruibile e usabile al fine unico di non dimenticare e commemorare.

Il sito è ospitato sulla piattaforma di tumlr e quindi facilmente fruibile.

Per partecipare all’archivio della memoria condivisa basta accedere alla sezione CONTRIBUISCI in cui è possibile insierire il proprio ricordo in molteplice formato: text, foto, video.

I contenuti postati vengono raccolti nella sezione archivio, il cui impatto è fortissimo: un wall mulimediale che raccoglie le preview di tutti i singoli contenuti in un suggestivo mosaico visivo.

Ricordare è importante perchè attraverso la memoria si fa cultura, si racconta la storia e dalla storia proviene il futuro.

“Questo progetto di cittadinanza attiva è dedicato a Bologna e alla sua storia. Ricostruire la strage del 2 agosto attraverso le storie delle vittime e le testimonianze personali ci permette, partendo dal basso, di mantenere viva in modo potente la memoria di quel tragico giorno. Dico questo pensando soprattutto alle generazioni che non hanno vissuto in prima persona quel periodo storico – spiega l’Assessore alla Comunicazione, Matteo Lepore – La possibilità di condividere contenuti e valori attraverso i nuovi media sociali può inoltre stimolare in modo innovativo la riflessione su questo tema”.

Bologna guarda al futuro, ma non dimentica il passato.

#2agosto1980 è il tag ufficiale per twitter

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Post Navigation