ggdbo14

La 14ma edizione di Girl Geek Dinners Bologna si è appena conclusa e siamo fiere di tutti i complimenti e i riconoscimenti e i ringraziamenti che abbiamo ricevuto. Il successo di un evento come quello di sabato, come ho già detto, è dovuto all’alchimia perfetta di tanti fattori. Quello che mi è sfuggito, mea culpa, è di presentarvi il team GGDBOlogna come si deve. Lasciatemi presentare una per una, le donne fantastiche che ci sono dietro ad un successo come quello di sabato.

Inizio nel presentarvi le 2 preziose “new entry” che hanno da poco rimpolpato la staff di GGDBologna
Schermata 2014-03-03 alle 14.36.44Chiara Peretti è una web designer, si occupa di sviluppo siti web e sta curando il refactoring del nostro sito, nonchè cura l’impaginazione delle bellissime newsletter che ricevete e dei form che compilate.

Schermata 2014-03-03 alle 14.39.30 Anna Mormile è la nostra grafica è lei l’autrice del nuovo logo di GGDBologna, il design delle bellissime shopper e delle spillette che avete ricevuto sabato, il logo e l’immagine coordinata dell’ Osservatorio Digitale di Genere. Sabato era all’ingresso ad accogliervi.

Venendo al senior team, sicuramente conoscete:
Schermata 2014-03-03 alle 14.58.50Daniela Bortolotti: vice presidente dell’associazione che oltre ad essere una delle co-funder di GGDBOlogna è la persona che si occupa di “brighe tecnologiche”, nonchè di seguire il piano editoriale del blog. Per chi era presente sabato, è una delle due persone che vi hanno accolto al welcome desk.

Schermata 2014-03-03 alle 15.14.08Sempre al welcome desk avete avuto il piacere di incontrare Cecilia Pedroni: insostituibile tesoriera e Iron Lady del team. Cecilia è la persona che si occupa di schedulare le attività del team e sta portando avanti il progetto ODG, cura tutta la rendicontazione dell’associazione ed è la persona che si occupa di verbali, rapporti e tutto ciò che è documentazione e precisione.

Schermata 2014-03-03 alle 16.41.31Tonia Maffeo è la persona che insieme a Francesca Sanzo si occupa del piano editoriale della nostra comunicazione social. Entrambe sono contributors del nostro blog e sabato erano entrambe con un iPad in mano prima a far accoglienza e dopo a fare live-blogging della serata.Schermata 2014-03-03 alle 16.37.18

Quello che consiglio a tutte le persone che si complimentano con noi e che spesso mi chiedono il segreto del nostro “successo” è questo: io ho avuto la fortuna di incontrare prima e di selezionare poi, un team di donne fantastiche.

Sono persone speciali che danno sempre tutto, e danno il massimo e di più e che amano la nostra associazione in maniera incondizionata.

Quindi posso suggerire che qualsiasi cosa facciate, scegliete bene il team: se avete attorno le persone giuste, tutto è possibile.

Certo è che un team come quello di Girl Geek Dinners Bologna è unico e irreplicabile 🙂

Grazie Ragazze!!!

One Thought on “#GGDBO14: I SEGRETI DEL NOSTRO SUCCESSO? Un team Pazzesco!

  1. francesco mormile on 3 marzo 2014 at 19:09 said:

    Fantastiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post Navigation